Cucinare il pollo alla panna con le spezie

La paprika e la curcuma aggiungono profumi e colori e impreziosiscono questa classica ricetta del pollo alla panna. La preparazione di questo secondo piatto è semplice e veloce e le spezie scelte, rispetto al curry, hanno un gusto più delicato facile da apprezzare anche per chi non ama questo tipo di cucina.

Servite il pollo su un letto di riso a vostro piacimento. Che sia bianco, venere o integrale non fa differenza. Il pollo alla panna con paprika e curcuma si sposa con tutte le tipologie di riso. O se preferite unitelo a un contorno come le più classiche patate al forno.

Il pollo al curry invece ha lo stesso procedimento. Sostituite solo il curry alla paprika e alla curcuma e seguite la ricetta.

Se avete dei bambini o commensali che non amano le spezie non disperate… potete aggiungere le spezie solo alla fine lasciando per loro solo il i bocconcini di pollo alla panna. A cottura ultimata togliete la loro porzione, aggiungete le spezie e fate cuocere per qualche minuto amalgamando bene. Aggiungendole alla fine il sapore sarà un po’ più deciso ma il risultato sempre ottimo!

Il pollo è un elemento essenziale della cucina di tutto il mondo e quella italiana non fa eccezione. Curiosando in internet ho scoperto che esistono anche libri di ricette interamente dedicati alle ricette a base di pollo

Add to Favourites