Strozzapreti funghi, speck, radicchio e brie

Il nome di questa ricetta “Strozzapreti con funghi, speck e radicchio mantecati al brie” è effettivamente un po’ lungo ma gli ingredienti rivestono tutti un ruolo troppo importante per non essere citati.

E’ un primo piatto dal sapore deciso e adatto alla stagione invernale. Gli strozzapreti si prestano a moltissime preparazioni, dai sapori tipici della montagna a quelli del mare.

Curiosità: l’etimologia del nome “strozzapreti” è sconosciuta. Una delle leggende create per spiegare l’origine del nome si rifà alla tradizione secondo cui le donne romagnole preparavano questo tipo di pasta per offrirla al prete del paese, mentre i mariti, di estrazione evidentemente più anticlericale, auguravano al prete di “strozzarsi” mentre si abbuffava della minestra. Fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Strozzapreti

Add to Favourites